Videogiochi Nintendo Wii Family Edition

E’ un po presto per pensare ai regali natalizi: l’afa la fa da padrone e per ora si pensa solo ad andare in spiaggia, tuttavia se vi passasse per la mente la malsana idea dei doni da scartare sotto l’albero, è un vostro diritto sapere che Nintendo ha deciso di pensare alla famiglia, lanciando la Wii Family Edition, un rimaneggiamento del bundle Wii esistente, con al suo interno i due giochi che più di tutti si prestano a fantastiche gare e sfide home-made: Wii Party e Wii Sports. Sulla scatola, i membri di un’allegra famigliola impegnata in un’attività videoludica, al suo interno il wii remote plus ed il Nunchuck. La nuova Wii è stata progettata per ergersi agilmente in posizione orizzontale.

Perchè, secondo voi, Nintendo ha deciso di sfruttare ancora la “vecchia” Wii, uscita più di cinque anni fa? Per spremere sino all’osso le sue potenzialità sul mercato? Di certo, l’astuzia di far uscire durante le festività natalizie un prodotto chiaramente pensato ed ideato in formato famiglia è una mossa che sicuramente darà i suoi frutti in termini economici. Un contentino prima della “bomba”, ossia il lancio della nuova Wii U, innovativa e potenzialmente esplosiva, previsto per il maggio del 2012? Il solo fatto di possedere un controller con schermo lcd touchscreen invoglia a provare la nuova console di casa Nintendo! Oppure questo “regalo” vuole tenere buoni i fedeli consumatori in vista di possibili ritardi nel rilascio del dispositivo?

A Natale, insomma, saprete cosa regalare ai vostri figli! Che cosa? Se costa sempre intorno ai 150 euro? Il prezzo non è chiaro, ma se ancora non possedete una Wii, ne varrà sicuramente la pena, qualunque esso sia!

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica