Microsoft, E3 2014: Sunset Overdrive, Halo 5 e Scale Bound

Tanta attesa nell’E3 2014 di Los Angeles, soprattutto per Microsoft, che aveva promesso una fiera riguardante completamente i giochi: così è stato, ma nonostante ciò tutti i fan sono rimasti delusi.

Si inizia subito sul sicuro, mostrando video di Assassin’s Creed Unity e Call of Duty: Advanced Warfare, anche se per adesso i giochi multipiattaforma girano meglio sulla console rivale. Dopodiché iniziano i tantissimi DLC esclusivi temporali che, fondamentalmente, non aiutano più di tanto a contrastare la Sony. La prima grande esclusiva che viene mostrata è stata Sunset Overdrive, di Insomniac, che è parso un titolo molto interessante, ma che riprende vari elementi da Dead Rising e altri giochi, e durante l’annuncio, il pubblico non ha gridato al miracolo. L’unica cosa che ha fatto saltare in piedi i fan è stato l’annuncio del remake di Halo, dal primo fino al quarto capitolo, e chi acquisterà la collection avrà accesso alla beta di Halo 5. Confermata anche la serie TV che tra qualche tempo dovrebbe approdare sul piccolo schermo. Nella conferenza E3 2014 di Microsoft la fa da padrone lo studio Platinum Games, che presenta un titolo in esclusiva Xbox di nome Scale Bound, di cui però viene mostrato solo un trailer in computer grafica, e quindi non si sa realmente che tipo di gioco sia. Infine, sono arrivati i cavalli da battaglia ma che erano già stati ampiamenti annunciati: Forza Motorsport 5, Project Spark, Killer Instinct 2, The Witcher 3, Fable Legends e Crackdown.

Per molti, anche quest’anno la Microsoft non ha mantenuto le aspettative, ed è stata una dei peggiori eventi, anche se hanno mantenuto la parola che si sarebbe parlato solo ed esclusivamente di giochi, e così è stato. Prossima settimana analizzeremo la conferenza Nintendo.

Xbox-One1

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica