Golden Eye 007, un ritorno gradito!

Nel 1997 la Rare, allora una software house famosa per gli ottimi titoli sulle console Nintendo, creò uno sparatutto in prima persona basato sull’ultimo film (per l’epoca ovviamente) di 007, Golden Eye.
Per molti versi la Rare dimostrò quanto realmente sia duttile e profondo il gameplay ottenibile con un gioco di quella tipologia, gettando le basi per una nova era videoludica.
Il titolo era altamente strategico, premiava l’astuzia e le missioni non erano affatto lineari.
Un capolavoro ricordato tutt’ora dai fan del Nintendo 64 (console per cui uscì).
Oggi la Activision ha deciso di restituirci quest’opera strappataci dal tempo, riproponendo, in veste rinnovata e modernizzata, tutte le meccaniche adatte ad un titolo di questa levatura, a partire dalle ampie possibilità di controllo del personaggio (ce ne sono in quantità) offerte dalla Wii.
Sarà proprio la Wii ad ospitare questo titolo, che vedrà i giocatori utilizzare il Classic Controller, il Wiimote e il Wii Zapper per superare le difficili missioni.
Stirate l’abito da sera, ci sarà da ballare!

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica