Tom Clancy’s Ghost Recon, in due contro il mondo



Tom Clancy’s Ghost Recon è uno sparatutto in prima persona realizzato dal capace team di sviluppo Next Level Games (in accordo con Ubisoft) in cui due protagonisti, due Ghost (una sorta di squadra speciale super addestrata), separati durante la missione dal resto della squadra di ricognizione, dovranno vedersela con tutta la retroguardia nemica in un contesto urbano ( e  non solo).

All’inizio della partita si potrà selezionare uno dei due protagonisti mentre l’altro verrà guidato o dal gioco stesso o da un’altro giocatore umano.

Il gameplay potrebbe apparire limitato, poichè l’intera vicenda sarà pilotata su un percorso stabilito, ma al giocatore sarà consentito di gestire alla perfezione le coperture e le azioni di guerra , scegliendo quando e dove spostarsi tra i ripari.

I nemici, presenti in ben 11 varietà, mostrano un’intelligenza artificiale sofisticata e gli scontri non rischiano di diventare ripetitivi o noiosi.

Terminate le varie missioni si potrà usufruire di modalità sfida all’interno delle stesse, utilizzando diversi personaggi della serie o altri più o meno contingenti.

Benchè il gioco offra il fianco a diverse critiche, indubbiamente il comparto tecnico è quanto di più sofisticato ed elaborato la Wii abbia mai visto e difficilmente sarà eguagliato da altri titoli simili.

Non ci resta che aspettare il 18 Novembre per mettere le mani su questo titolo.