Press Play annuncia Project Totem in esclusiva su Xbox



Il famoso studio di sviluppo Press Play, dopo il grande successo con Max: The Curse of Brotherhood, torna con un brand completamente nuovo, chiamato Project Totem.

Il titolo dovrebbe essere momentaneo, mentre il gioco sarà un platform, con il giocatore che grazie ad un solo controller potrà utilizzare ben due totem a suo piacimento. L’idea iniziale venne dai fratelli Asger Strandby (Game Director) e Bo Strandby (Lead Designer), che volevano mettere una caratteristica propria sul genere platform. Per chi non conoscesse Press Play, è uno studio di sviluppo danese pluripremiato, avendo creato varie IP come Tentacles, il già citato Max: The Curse of Brotherhood e Max and the Magic Marker. Tornando a parlare del gioco, molto bella è la campagna single player, ma Project Totem offre anche un bellissimo multiplayer dove i giocatori dovranno collaborare per forza per completare i livelli, come proprio i due fratelli hanno fatto nella loro infanzia. “E’ uno di quei giochi che è difficile da spiegare, ma una volta che hai il controller in mano, diventa tutto così ovvio e facile, ma soprattutto divertente. Quando Asger e Bo ci hanno mostrato il progetto gli abbiamo dato del tempo per elaborare meglio il tutto, ed ora, un anno dopo, siamo orgogliosi di annunciare il secondo gioco per Xbox One firmato Press Play”, queste son le parole di Rune Dittmer, lo Studio Director di Press Play.
Il rilascio di Project Totem è fissato a breve, ed è disponibile solo per Xbox One e Xbox 360, e per qualsiasi altra informazione, vi rimandiamo al sito ufficiale (pressplay.dk/games/project-totem/).
Totem_scr_02_rgb