Ngp, Sony taglia il prezzo.



Sony sembra aver imparato dai propri errori, ci riferiamo all’errore commesso con Playstation 3, console sicuramente dalle elevate caratteristiche tecniche ma dall’elevato prezzo, per questo se un possibile compratore è indeciso tra Xbox 360 e Playstation 3, il compratore sarà più propenso per la console Sony.

Dopo questa clamorosa svista, è stato ben pensato di preponderare anticipatamente il prezzo della nuova console NGP, difatti prima di produrla e assemblarne l’hardware è stata decisa una fascia di prezzo entro la quale la console dovrà rimanere, questo per evitare di creare una console con ogni diavoleria tecnologica ma dall’elevato prezzo sul mercato.

Tutti i fan potranno ben sperare su di un prezzo accessibile già al Day one, gli stessi sviluppatori hanno ammesso che han pensato la console per un pubblico maggiore ma non per questo hanno rinunciato alla qualità del prodotto, noi ben soddisfatti da ciò potremo ben dire, missione compiuta!

Non tutto quello che ha un elevato prezzo vuol dire qualità, concludiamo la frase con una incoraggiante frase di Shuhei Yoshida, portavoce Sony:” Dobbiamo vendere qualcosa che le persone possano comprare”.