Call of Duty Black Ops, nuove mappe e nuovi problemi



Nuove mappe…

È da poco uscito il primo DLC per Call of Duty Black Ops, cioè una prima espansione che non modifica nulla sulla parte single palyer ma va ad ampliare il già ben assortito comparto multiplayer del titolo!

Con questo aggiornamento i fortunati possessori di Xbox 360 (si perchè per ora il download è possibile solamente da Xbox Live) potranno provare giocare on line, oltre che con le mappe già disponibili, anche con le nuove 5 mappe, il pacchetto chiamato First Strike, primo attacco in italiano, è scaricabile al prezzo di 1200 Microsoft Point e occuperà 625 Mb sui nostri Hard disk.

Le 5 nuove mappe sono:

Kowloon;

Discovery;

Berlin Wall,

Ascension – andrà ad ampliare le mappe giocabili nella modalità Zombie;

Stadium;

Un primo appuntamento da non perdere per gli appassionati della serie!

Nuovi problemi…

Pultroppo sono stati segnalati i primi problemi per il DLC First Strike, i problemi non consistono fortunatamente in bug del gioco o mappe non completamente disegnate, ma bensì nel download del pacchetto, niente di preoccupante già nelle prossime ore ci si aspetta la contromossa di Activision e nel frattempo se proprio il download non dovesse funzionare è sempre possibile scaricare l’aggiornamento dallo “store-in-game”, cioè dal menù di gioco è possibile far partire il download.

Che dire… caricate le vostre armi, lucidate le vostre medaglie e scendete in campo!