Assassin’s Creed Grido di Libertà annunciato da Ubisoft



Una delle saghe più famose della Ubisoft ci accompagnerà anche quest’anno: parliamo di Assassin’s Creed Grido di Libertà.
Questa nuova avventura in singolo sarà disponibile a breve solo per determinate console: Playstation 4, Playstation 3 e anche per PC, e fondamentalmente si tratta del contenuto scaricabile di Assassin’s Creed IV Black Flag. Quindi da ora in poi il DLC non richiederà più l’acquisto dell’intero capitolo di cui fa parte. In Assassin’s Creed Grido di Libertà verrà raccontata la storia di Adewale, uno schiavo, che è riuscito a diventare pirata ed in seguito Assassino ma, per degli eventi che non vi sveliamo, nel 18° secolo, naufraga ad Haiti, in uno dei centri più importanti per quanto riguarda la schiavitù nelle Indie Occidentali. Ovviamente il protagonista cercherà in tutti i modi di scappare e riprendersi la propria nave, oltre che l’equipaggio, ma nel frattempo aiuta anche la popolazione locale e lottando sempre di più, Adewale si ritrova immischiato nella comunità degli schiavi dovendo affrontare anche i mostri del suo passato. Ovviamente, come in ogni Assassin’s Creed, l’arsenale dell’Assassino sarà molto vasto e variegato: infatti si potrà passare dal machete all’archibugio, e dovrete utilizzare tutte queste armi per liberare gli schiavi dalle loro catene e insieme ad essi la città, riportando la giustizia che anche il protagonista ha sempre desiderato di avere. Anche qui non manca la componente marittima: Adewale comanderà un brigantino molto veloce per eliminare i trafficanti di schiavi in tutti i Caraibi.
Assassin’s Creed Grido di Libertà sarà disponibile il 25 gennaio per Playstation 4, Playstation 3 e PC.
LOGO_Freedom_Cry Standalone IT