Angry Birds Rio online gratis





Da quando mi sono auto costruito un PC da dedicare ai giochi ripulendo il desktop dedicato al lavoro da tutta la parte ludica, le uniche occasioni di un momento di relax restano i classici giochi di Windows o di Ubuntu oppure l’universo vastissimo dei giochi on line.

Recentemente mi sono imbattuto nella versione free e online di Angry Birds Rio e, non ostante qualche problema di fluidità devo confessare che mi sono lanciato in qualche partita, tanto per vedere se la “mano” e l’occhio erano ancora buoni.

In Angry Birds Rio gli uccelli arrabbiati non devono vendicarsi dei maiali che hanno rubato le loro uova, ma hanno il delicato compito di liberare dalle loro gabbie gli altri uccellini catturati e imprigionati. Il meccanismo resta lo stesso della versione classica con gli uccelli-proiettili lanciati dalla fionda con la migliore traiettoria possibile per far cadere e distruggere il maggior numero di gabbie con il minor numero di colpi possibili.

Angry Birds Rio è diviso in novanta livelli a loro volta raggruppati in dodici capitoli che si svolgono in sei diverse ambientazioni: capannone, giungla, spiaggia, Carnevale di Rio, aeroporto e aeroplano. I nemici questa volta non sono i maiali, come dicevamo, ma scimmie dispettose che cercano di ostacolarci oltre ad un malvagio pappagallo, Nigel o Miguel, che ha delle mire su Jewel, la pappagallina incatenata a Blue, altro protagonista della nostra storia.

La versione on line, se non fosse per le ridotte dimensioni dell’area di gioco, resta ben fruibile. Solo in alcuni casi sporadici ho riscontrato alcuni inceppamenti nel gioco, quasi certamente dovuti all’enorme traffico di rete che stavo generando.